LEGGE FINANZIARIA 2009

 
a partire dal 2009 la disciplina del 55% risulta cambiata, infatti ha previsto che per le spese sostenute a decorrere dall’1.1.2009 è consentita la fruizione della detrazione per risparmio energetico mediante ripartizione in 5 rate annuali di pari importo e a condizione che venga inviata un’apposita comunicazione all’Agenzia delle Entrate (Antonio Gigliotti)

 
anomalie riscontrate nell’applicazione degli studi di settore; contribuenti minimi: il saldo dell’imposta sostitutiva è rateizzabile; agenzia delle Entrate & privacy; accertamento induttivo: gli appunti dell’imprenditore vanno allegati al PVC, altrimenti è nullo; riallineamento dei valori fiscali in caso di operazioni straordinarie; assegno una tantum al coniuge separato: deduzione dal reddito; scontrino fiscale: sconto incondizionato da indicare; trattamento fiscale dei compensi percepiti in Italia da base fissa di una società professionale estera

 
ridotti i tassi degli interessi nella riscossione e rimborso di tributi; cessione di albergo all'incanto; UNICO 2009: come si indicano le spese di rappresentanza; l’avviso di accertamento di tipo sintetico richiede conteggi chiari; imposta di registro:valutazione automatica, prescrizione dopo tre anni; dividendi in distribuzione a società e persone fisiche residenti; onlus e forum del terzo settore