BOX – Il parere dell’esperto


Ricerca in corso...

Professione Consulente
In tema di fattura elettronica, uno degli aspetti da affrontare è quello che riguarda le modalità di ricezione. In questa prima puntata degli approfondimenti curati dal Dott. Luca Salvetti facciamo il punto della situazione su funzionalità e problematiche di ciascuna modalità

IRES IRPEF Modello Redditi - Unico Società
L’approssimarsi del termine per la trasmissione della dichiarazione dei redditi relativa al 2017 da parte delle società di capitali, in particolare quelle a ristretta base proprietaria e che solitamente distribuiscono dividendi ai propri soci, deve indurre a valutare la possibilità di optare per l’applicazione del regime di trasparenza fiscale, in considerazione della sostanziale penalizzazione che i percipienti verranno a subire per la tassazione dei dividendi relativi a utili conseguiti dal 2018. In effetti, l’applicazione del citato regime di trasparenza fiscale può comportare un sostanziale e legittimo risparmio fiscale rispetto all’applicazione dell’imposta sostitutiva del 26%...

IRPEF IVA
Al fine di chiarire adeguatamente il quadro normativo attualmente in vigore in materia di agevolazioni fiscali agli interventi finalizzati al superamento delle barriere architettoniche è senz’altro opportuno partire da una definizione chiara del concetto di «barriera architettonica» e di intervento finalizzato al suo superamento nonché ad una precisa delimitazione in senso urbanistico degli interventi posti in opera a questo scopo

Operazioni in banca
È stata recentemente proposta una normativa di vantaggio rivolta alle start up innovative: il crowdfunding. Trattasi di una forma di finanziamento collettivo che utilizza il web come piattaforma che permetta l'incontro e la collaborazione dei soggetti coinvolti in un determinato progetto: nel futuro potrebbe diventare uno strumento estremamente interessante per finanziare progetti innovativi

IVA
La nuova impostazione delle regole per esercitare la detrazione IVA continua a lasciare aperti alcuni dubbi; in questo articolo proponiamo alcune valutazioni sui punti più critici: la corretta registrazione delle fatture d'acquisto, la gestione delle note di variazione in diminuzione, le problematiche riguardanti le tempistiche di pagamento delle fatture

IVA
Presentiamo 24 slides in tema di detrabilità dell'IVA, uno degli argomenti più caldi di questo inizio di 2018:
Detraibilità IVA principi generali
La prova di ricezione della fattura
Le note di variazione in diminuzione
La rivalsa della maggior IVA accertata
Le operazioni in split payment
Il regime di contabilità per cassa

IVA Il caso del giorno
Un contribuente con liquidazione mensile ha ricevuto via email delle fatture di acquisto il 5 febbraio, le fatture sono state emesse il 30 gennaio: per non posticipare la detrazione Iva le fatture possono essere registrate al 31 gennaio (data di emissione) e, pertanto, confluire nella liquidazione del mese di registrazione?

IVA Il caso del giorno
A grande richiesta dei nostri lettori illustriamo come calcolare correttamente il ravvedimento delle omesse liquidazioni periodiche IVA: la presentazione del modello entro 15 giorni dalla scadenza (ravvedimento sprint) e oltre i 15 giorni

Novità legislative Il caso del giorno
Segnaliamo una importante novità in arrivo con la Legge di Bilancio: l'eliminazione della carta carburante ed il passaggio obbligato alla fatturazione elettronica

Bilancio Il caso del giorno
Come si contabilizza una fattura relativa a servizi forniti nel 2018 ma anticipata dal fornitore a fine 2017? Quale sarà la corretta esposizione nel bilancio 2017 di tale fatto aziendale?

In questa scheda pratica analizziamo le opzioni di invio entro oppure oltre i 90 giorni dalla scadenza della dichiarazione dei redditi; la differenza fra dichiarazione tardiva, dichiarazione integrativa e dichiarazione omessa dal punto di vista delle sanzioni dovute e delle possibilità di ravvedimento operoso

Diritto fallimentare Modello Redditi - Unico
A fine mese tocca ad alcuni fortunati pionieri la presentazione della prima dichiarazione dei redditi di qualche contabilità semplificata per cassa: si tratta dei curatori fallimentari per i fallimenti dichiarati a gennaio 2017 e tutti i liquidatori per gli scioglimenti di società avvenuti nello stesso mese

IVA
Proponiamo una riflessione sulle criticità rilevabili sugli avvisi di liquidazione IVA del primo trimestre 2017 che stanno arrivando ai contribuenti che hanno omesso in tutto o in parte i versamenti dell'imposta: in questo approfondimento di 8 pagine analizziamo il nuovo obbligo di comunicazione dei dati, le sanzioni previste, i costi del ravvedimento, i nuovi avvisi bonari anticipati; le nuove modalità di riscossione "anticipata" stanno creando il panico; proviamo a fare il punto sui nuovi obblighi e sulle tempistiche e costi del ravvedimento

IVA Il caso del giorno
Sono pronte le nuove regole dello split payment allargato: consentono alla P.A., società partecipate ed anche alle quotate, nella fase transitoria di adeguamento dei sistemi informatici, di ritardare il versamento dell’Iva

Professione Consulente
Quali sono le responsabilità professionali che nascono dall'attività di consulente fiscale? Quali le responsabilità derivanti dall'essere intermediario fra il contribuente e il Fisco? In caso di responsabilità dell'intermediario chi deve versare le sanzioni tributarie?

Professione Consulente Operazioni in banca IRPEF
La Voluntary Disclosure bis prevede la possibilità di regolarizzare i contanti, in particolare quelli detenuti nelle cassette di sicurezza. La procedura è tuttavia complessa e prevede numerose valutazioni, anche da parte del consulente che assiste nella predisposizione della pratica

Contenzioso e processo tributario
è possibile sospendere, in quanto pregiudicato, il giudizio concernente l'irrogazione di una sanzione al professionista per l'irregolare rilascio del visto di conformità in attesa della definizione del processo contro un contribuente vistato?

IVA Il caso del giorno
Come si deve gestire la comunicazione dei dati delle liquidazioni IVA se il contribuente riporta un credito derivante dalla dichiarazione precedente? Ecco la risposta pratica, in 22 slides, con anche esempi pratici su intromissione ed estromissione del credito nei registri Iva

Corso pratico di contabilità IVA Novità legislative
Una delle novità più sgradite della manovra correttiva di primavera è quella che accorcia i termini per registrare la fatture ricevute e conseguente diritto di recuperare l'IVA; vediamo gli effetti pratici della nuova normativa sulla gestione della contabilità, che riguarda anche il termine per emettere le note di variazione IVA; le nuove disposizioni sono in vigore dal 24 aprile scorso

Modello Redditi - Unico IRPEF
Siamo in vista della stagione calda di Redditi e modello 730: ecco un quadro riassuntivo di una serie di spese mediche particolari e delle norme che ne regolano le relative detrazioni IRPEF

Bilancio IRPEF
Abbiamo aggiornato le utilissime e pratiche slides del dott. Filippo Mangiapane dopo i chiarimenti offerti dall'Agenzia delle entrate durante Telefisco: la contabilità dovrà seguire il regime di cassa, ma alcuni costi saranno deducibili per competenza...

Bilancio
Tutte le novità che riguardano il bilancio d'esercizio (parliamo delle novità relative agli OIC da applicare al bilancio chiuso al 31/12/2016) possono spingere a prolungare il termine di approvazione del bilancio a giugno - in questo articolo analizziamo la normativa e la prassi per approvare nei 6 mesi, e proproniamo alcuni utili facsimili di verbali che danno atto di tale decisione

Riscossione dei tributi
In merito alla rottamazione delle cartelle ci sono tanti aspetti da valutare bene; in questo ampio intervento puntiamo il mouse sulle problematiche inerenti le dilazioni già aperte, l'opzione per la rinuncia alla rottamazione ed altre utili e pratiche segnalazioni...

Riscossione dei tributi
Proponiamo le 60 slides (aggiornate per il nostro convegno di Milano del10 febbraio scorso) che riasumono in maniera molto pratica la normativa per procedere alla rottamazione delle cartelle

IVA Il caso del giorno
Nel pacchetto della Legge di bilancio 2017 lo spesometro trimestrale è stato presentato come un valido supporto contro l'evasione fiscale, tuttavia per passare dallo spesometro trimestrale ai controlli incrociati sussistono non poche criticità

IVA Novità legislative
Il nuovo spesometro trimestrale è la causa scatenante della protesta dei commercialisti in quanto è un adempmento estremamente invasivo, inoltre è un adempimento che ad oggi genera forti dubbi: quali saranno i contenuti effettivi del nuovo spesometro? Quali sono i contribuenti esentati dall'invio?

Professione Consulente Modello Redditi - Unico
Pensieri ad alta voce: a volte capita (soprattutto in prossimità di una scadenza importante) di dover inviare una dichiarazione dei redditi a zero, in pratica un modello privo di importi, riservandosi di correggerla col ravvedimento operoso: questo comportamento può provocare noie col Fisco?

Professione Consulente Trust & Protezione dei patrimoni
Oltre alla contabilità quali possono essere i nuovi servizi che il commercialista potrà proporre? Tanti! Con l'aiuto del Commercialista telematico

Contenzioso e processo tributario
Proponiamo un riassunto delle norme che regolano la notifca degli atti tributari ai soggetti definiti 'irreperibili'

Diritto Commerciale
Le importanti tutele giuridiche che offre il contratto di comodato precario al proprietario del bene (spesso un immobile); l'articolo è corredato da un utilissimo facsimile

1 2
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it