Zona franca sisma Centro Italia: le domande entro il 20 novembre

di Angelo Facchini

Pubblicato il 6 novembre 2017



Il ministero dello Sviluppo economico, con la circolare direttoriale n. 157293 del 2 novembre, ha prorogato il termine finale di presentazione delle istanze relative alle agevolazioni fiscali previste per le imprese localizzate nella zona franca urbana (Zfu) istituita nei comuni di Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpiti dal terremoto. A seguito della proroga, le imprese in possesso dei requisiti richiesti dalla normativa possono presentare le domande fino alle ore 12 del 20 novembre 2017. Il termine iniziale scadeva oggi.