Voucher asili nido

Possono essere trasmesse le richieste dei voucher per l’acquisto di servizi all’infanzia. Sul sito web dell’Inps è attiva la procedura che consente alle lavoratrici dipendenti e parasubordinate di richiedere il contributo di 600 euro mensili utilizzabile, in alternativa al congedo parentale, per servizio di baby-sitting o per far fronte agli oneri della rete pubblica o privata dei servizi all’infanzia. Per ora restano fuori le lavoratrici autonome in atteso del decreto con l’estensione del beneficio, come stabilito dalla legge di Stabilità 2016. Le domande si possono presentare fino al 31 dicembre, salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse.


Partecipa alla discussione sul forum.