Voluntary: la scadenza per regolarizzare verso un rinvio a fine dicembre


La voluntary offrirà una finestra di accesso allungata fino al 31 dicembre 2015 a sanzioni immutate. La proroga verrà annunciata con un decreto legge omnibus inerente le scadenze fiscali, atteso per fine mese. È questo l’orientamento del governo per risolvere l’intricato groviglio di norme, scadenze ed esigenze di gettito creatosi attorno all’operazione di rientro dei capitali illegittimamente detenuti all’estero.


Partecipa alla discussione sul forum.