Voluntary disclosure: ulteriori chiarimenti nelle istruzioni

di Redazione

Pubblicato il 16 settembre 2015

L’Agenzia delle Entrate, a proposito della documentazione da trasmettere per perfezionare l’istanza di adesione alla voluntary disclosure, fornisce nuove indicazioni con un comunicato stampa del 15 settembre, che fa seguito al provvedimento del 14 settembre con il quale viene concesso maggior tempo per la trasmissione degli atti da inviare a corredo della richiesta di adesione alla collaborazione volontaria.