Voluntary disclosure: si lavora sulla procedura informatica per le sanzioni

di Redazione

Pubblicato il 12 maggio 2015

L'Agenzia delle Entrate lavora per predisporre il software per il calcolo automatico delle sanzioni sulla voluntary disclosure. A stretto giro saranno pronte le applicazioni informatiche che consentiranno agli uffici di determinare le sanzioni sulle imposte e sul monitoraggio fiscale tenendo già conto dei benefici concessi dalla legge n. 186/2014. Il sistema provvederà anche a stampare negli atti le specifiche avvertenze connesse alla procedura.