Voluntary disclosure, proroga tecnica di 30 giorni

Un mese di tempo in più per perfezionare le relazioni ed i documenti necessari ai fini della voluntary disclosure. Con un provvedimento, firmato ieri sera dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate, viene concessa la modifica dei termini di trasmissione della relazione e della documentazione a corredo dell’istanza per la richiesta di accesso alla voluntary disclosure: in pratica vengono concessi 30 giorni in più per la presentazione della relazione.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it