Versamento IVA annuale: scadenza 18 marzo

Versamento IVA annuale: scadenza  18 marzo

I soggetti titolari di partita Iva devono, entro il 18 marzo, versare il saldo annuale dell’imposta dovuta risultante dalla dichiarazione. Il codice tributo da indicare è 6099. Questo saldo annuale può, in alternativa, essere versato ratealmente: dal 18 marzo, con la maggiorazione dello 0,33% mensile dell’importo di ogni rata successiva alla prima (massimo 9 rate); in unica soluzione entro la scadenza del Modello REDDITI con la maggiorazione dello 0,40% per ogni mese o frazione di mese successivi e con possibilità di differire il versamento di ulteriori 30 gg con la maggiorazione dell’ulteriore 0,40%; rateizzato dalla data di pagamento delle somme dovute in base al Modello REDDITI, maggiorando l’importo dello 0,40% per ogni mese o frazione di mese successivi al 16 marzo e aumentando dello 0,33% mensile l’importo di ogni rata successiva alla prima.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it