Università non statali: pubblicato in GU il Decreto con i limiti massimi di spesa detraibili


E’ pubblicato in GU il Decreto del Ministero dell’Istruzione che stabilisce i limiti di spesa detraibile delle tasse e contributi di iscrizione per la frequenza dei corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico delle Università non statali. Nella tabella allegata si individua la spesa massima relativa alle diverse aree geografiche ed ai percorsi di studio: medica nord (3700 euro), centro (2900 euro), sud e isole (1800 euro); sanitaria nord (2600 euro), centro (2200 euro), sud e isole (1600 euro); scientifico-tecnologica nord (3500 euro), centro (2400 euro), sud e isole (1600 euro); umanistico-sociale nord (2800 euro), centro (2300 euro), sud e isole (1500 euro). Per i corsi di dottorato, di specializzazione e master universitari di primo e secondo livello: nord (3700 euro), centro (2900 euro), sud e isole (1800 euro).


Partecipa alla discussione sul forum.