Unico/730 2016: necessario il codice contratto per le locazioni cedolare secca


Per gli immobili locati a cedolare secca, i locatori devono indicare in dichiarazione il codice di registrazione contratto. Esattamente, oltre a compilare la sezione I del quadro B (Modello 730) o RB (Modello Unico) è necessario compilare anche la sezione II dello stesso quadro in cui occorre riportare gli estremi di registrazione del contratto.


Partecipa alla discussione sul forum.