Unico 2016: scadenza e primo test reati tributari


Unico 2016 deve essere trasmesso entro il 30 settembre; con al sua scadenza trovano applicazione, per la prima volta a regime, le novità in tema di reati tributari connesse alle dichiarazioni. Da una lato, la maggior parte degli illeciti penali tributari si consuma al momento della presentazione della dichiarazione e, dall’altro, il Dl n. 158/2015 mette in “funzione” il nuovo regime sanzionatorio, entrato in vigore il 22 ottobre.

 

 


Partecipa alla discussione sul forum.