Unico 2012: vincolo interpello


Unico 2012 per le società di capitali non è influenzato, per quest’anno, dalla perdita sistemica, interessando, quest’ultima, l’inoperatività fiscale in vigore dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 17 settembre 2011. Tuttavia, le eventuali cause di esclusione per il periodo d’imposta 2011 sono comunque rilevanti per evitare alle società in perdita sistemica di determinare gli acconti per l’anno 2012 sulla base del reddito minimo (circolare 23/E/2012 Agenzia delle Entrate). I righi RF 74 e RF 83 devono essere compilati secondo le regole dello scorso anno. In particolare al rigo RF74 deve essere barrata la casella 2 dai soggetti in perdita sistemica, e deve essere utilizzata dalle società che utilizzeranno questo modello per la dichiarazione dei redditi del periodo di imposta che ha avuto inizio dopo il 17 settembre 2011. Importante la segnalazione dell’esito dell’eventuale interpello disapplicativo. Sono tre le caselle previste (IIDD, IRAP, IVA); vanno barrate tutte se  l’accoglimento è stato globale, diversamente in relazione all’imposta per la quale l’interpello è stato accolto.  


Partecipa alla discussione sul forum.