UNICO 2012: chiesto rinvio al 31 ottobre


UNAGRACO chiede al Ministero delle Finanze una proroga per l’invio telematico di Unico 2012 al 31 ottobre prossimo, ritornando in questo modo alla vecchia scadenza abolita dall’ex Ministro Vincenzo Visco. La proroga  “consentirebbe a tutti i commercialisti, in particolare ai titolari di piccoli studi, di poter evitare l’ennesimo angoscioso tour de force, effettuando tutti i controlli per inviare i modelli entro il 30 settembre. I contribuenti avrebbero più tempo per ravvedere le imposte,  eventualmente non pagate nel 2011, e si consentirebbe la stampa dei libri contabili al 31 gennaio 2013, superando le festività natalizie”.


Partecipa alla discussione sul forum.