UNICO 2010: oggi la scadenza alla presentazione


Scade oggi l’invio telematico di Unico 2010. Come lo scorso anno la dichiarazione IRAP segue un percorso autonomo e va quindi presentata in modo separato. E’ necessario prestare molta attenzione considerando che da quest’anno il modello Unico potrebbe comprendere solo la dichiarazione dei redditi, nel caso in cui si sia scelto di inviare autonomamente il modello Iva annuale nei mesi scorsi. Il caso riguarda solo i soggetti che hanno chiuso il 2009 con un saldo Iva a credito. L’agenzia delle Entrate, infatti, ha precisato che gli unici soggetti obbligati a presentare la dichiarazione Iva all’interno di Unico restano i contribuenti che determinano un saldo Iva a debito. Comunque, le dichiarazioni Iva a credito possono essere inserite nel modello Unico e ciò non pregiudica la possibilità di apporre il visto di conformità nel modello Iva, al fine di poter utilizzare in compensazione esterna in F24 il credito Iva annuale 2009, per importi superiori a 15.000 euro annui, per pagare debiti tributari o contributivi diversi dall’Iva. Se non viene posto il visto, la compensazione del credito Iva, fino a 10.000 euro annui, potrà partire dal 16 del mese successivo alla presentazione di Unico.


Partecipa alla discussione sul forum.