UNICO 2008 ULTIMO ATTO


Scadono oggi i termini di Unico 2008 (vedi scadenze dettagliate notizia di ieri). Entro i prossimi 30 gg., poi, devono essere consegnate le copie ai clienti corredate della relativa ricevuta di trasmissione, e si deve procedere alla conservazione delle copie delle dichiarazioni. Le copie possono essere conservate anche su supporto informatico rispettando quanto dettato dall’art. 3 del DM 23/01/2004. Sempre nei successivi 30 gg. è possibile rimediare alla tardività di presentazione del modello: se la causa è imputabile al cliente, l’intermediario prenderà in carico il modello rilasciando apposita ricevuta, sarà poi il cliente a regolare il ravvedimento operoso; se, invece, la causa è imputabile all’intermediario, questi dovrà ravvedere in proprio (sanzione da 1/8 del minimo 65,46euro), salvo poi per il cliente procedere con ulteriore ravvedimento. Il caso succede solo quando l’impegno di trasmissione risulta preso prima del 30 settembre 2008.


Partecipa alla discussione sul forum.