UNICO 2007: prima applicazione per le nuove regole sulle perdite

Nelle dichiarazioni 2007 debuttano i nuovi limiti di deduzione delle perdite introdotte dalla finanziaria. I punti di intervento principali riguardano: modalità di utilizzo da parte dei lavoratori autonomi, perdite senza limite di tempo delle società trasparenti, fusioni retroattive, società che cambiano socio di controllo e società che usufruiscono di esenzioni. Di queste è immediatamente applicabile la norma sulle perdite dei professionisti e delle imprese in contabilità semplificata. Queste perdite non possono essere più compensate con qualsiasi tipo di reddito, ma solo con redditi dello stesso tipo.


Partecipa alla discussione sul forum.