Tributi locali: comunicazione dell’IBAN da parte dei contribuenti

Il MEF invita i contribuenti interessati a comunicare il codice IBAN per avviare la procedura di rimborso degli errati versamenti IMU. Al fine di agevolare e velocizzare le procedure di liquidazione delle richieste di rimborso da parte dello Stato, Il MEF con comunicato del 1° dicembre 2016 invita i contribuenti che non lo avessero ancora fatto a comunicare il proprio codice IBAN al comune competente all’istruttoria della pratica di rimborso. I rimborsi in questione riguardano i contribuenti che hanno effettuato un errato versamento relativo all’IMU – quota riservata allo Stato – o alla Maggiorazione TARES.


Partecipa alla discussione sul forum.