TREMONTI TER: più ampio l’elenco dei beni che si possono agevolare

E’ più ampio il raggio di bene agevolabili dalla Tremonti-ter, lo chiarisce la circolare 12/E dell’Agenzia delle entrate. E’ possibile comprendere i beni della divisione 28 ateco che costituiscono dotazione di impianti che ne sono invece esclusi. Per i servizi resi da prestatori residenti nella Ue è possibile integrare la fattura estera con la relativa Iva, fermo restando l’obbligo di rispettare le regole generali sul momento di effettuazione delle operazioni.


Partecipa alla discussione sul forum.