Trasmissione telematica dei corrispettivi senza sanzioni nel primo semestre

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 luglio 2019

La trasmissione telematica dei corrispettivi non sopporterà sanzioni nel primo semestre: quindi fino al 31 dicembre 2019. L’importate è che l’invio venga effettuato entro il mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione. Lo prevede il decreto Crescita.