Trasmissione telematica dei corrispettivi dal 2017


L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento con le regole per la memorizzazione elettronica e per la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri, riferite ai soggetti che esercitano l’attività di commercio al minuto. L’opzione potrà essere esercitata dal 1° gennaio 2017; al fine ci si dovrà dotare di un registratore telematico” in grado di memorizzare e di sigillare elettronicamente i dati fiscali, che trasmetterà all’Agenzia delle Entrate. L’opzione va però esercitata entro il 31 dicembre 2016.


Partecipa alla discussione sul forum.