Ticket licenziamenti: versamento entro il 16 marzo

I datori di lavoro che hanno licenziato dipendenti nel corso del mese di gennaio 2016  dovranno versare, in un’unica tranche, il ticket licenziamento entro il 16 marzo. Il ticket licenziamenti è operativo dal 1° gennaio 2013 ed ammonta al 41% del massimale mensile di NASpI, che per l’anno 2016 è di euro 1.195,37. Per le interruzioni di rapporti di lavoro a tempo indeterminato intervenute a decorrere dal 1° gennaio 2016, per ogni dodici mesi di anzianità aziendale negli ultimi tre anni, la contribuzione da versare sarà pari a euro 489,95.


Partecipa alla discussione sul forum.