Tfr: sale la percentuale dovuta per l'acconto sui rendimenti

Il 16 dicembre si conferma il tradizionale appuntamento con la prima rata dell’imposta sostituiva Tfr. Quest’anno, per effetto della legge di stabilità 2015, la misura percentuale sale di sei punti, passando dal 11% al 17%. Il versamento è dovuto da tutti i datori di lavoro che sono sostituti d’imposta.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it