TFR in busta paga: a breve il modello allegato al DPCM di prossima pubblicazione

Tra pochi giorni, esattamente dal 1° marzo 2015, i lavoratori del settore privato potranno chiedere l’inserimento del proprio TFR in busta paga. L’anticipo del TFR (modello Qu.I.R.) lo si può richiedere presentando domanda al datore di lavoro, utilizzando l’apposito modello che verrà a breve rilasciato. Si attende la pubblicazione in GU del DPCM che disciplina la procedura di erogazione della Qu.I.R. e il funzionamento del Fondo di garanzia.


Partecipa alla discussione sul forum.