Tessera professionale europea per gli agenti immobiliari

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 maggio 2016

Il MISE con circolare 3688/C del 3 maggio 2016 definisce le modalità di accesso da parte di cittadini comunitari e di paesi terzi all'esercizio delle attività regolamentate e il rilascio della tessera professionale europea (EPC) per lo svolgimento dell'attività di agente immobiliare. A livello comunitario è sperimentalmente soggetta alla disciplina la sola attività di real estate - agente immobiliare, secondo la nomenclatura unionale. La tessera viene rilasciata a seguito di una procedura elettronica avviata dal richiedente, esclusivamente sulla base del form compilabile online nel portale dell'Unione europea dedicato.