Terzo settore: il forfait con le percentuali di redditività non è utilizzabile ai fini IVA

Gli enti del Terzo settore non commerciali che optano per il regime forfetario previsto dall’art. 80 del nuovo Codice del Terzo settore possono determinare il reddito d’impresa applicando appositi coefficienti di redditività all’ammontare dei ricavi conseguiti nell’esercizio dell’attività. Riguardo l’IVA, invece,  si applica la disciplina generale del decreto IVA, con l’obbligo della tenuta dei registri ordinari. 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it