Terremoto del 1990 in Sicilia: la restituzione delle imposte

L’Agenzia delle entrate, con il provvedimento 26 settembre 2017, ha definito le modalità e le procedure per l’erogazione dei rimborsi a favore dei contribuenti siciliani colpiti dal terremoto del 13 e 16 dicembre 1990. Sono interessati i soggetti colpiti dal sisma del 13 e 16 dicembre 1990 nelle province di Catania, Ragusa e Siracusa, che hanno versato imposte per il triennio 1990-1992 per un importo superiore al dovuto del 10%; hanno diritto al rimborso di quanto indebitamente pagato (articolo 1, comma 665, legge 190/2014), a condizione che abbiano presentato una specifica istanza entro il 1° marzo 2010.


Partecipa alla discussione sul forum.