Telefonia: tassa governativa e canone devono avere la stessa scadenza

La Corte di Cassazione – sentenza n. 21777 del 15 ottobre 2014 – ha stabilito che il termine per il pagamento, da parte dell’utente, della tassa di concessione governativa coincide con quello pattuito per il pagamento del canone contrattuale. al contempo è stata ribadita la legittimità della tassa di concessione governativa sui servizi telefonici cellulari e radiomobili.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it