Telefisco 2013: la rivalutazione dei terreni come riferimento per l’imposta di registro

di Redazione

Pubblicato il 1 febbraio 2013



Chiarita, in occasione di telefisco, l’incidenza della rivalutazione dei terreni sull’imposta di registro. In particolare la rivalutazione vincola il calcolo dell’imposta: si deve sempre prendere il valore della perizia di stima come minimo di riferimento, perché il valore rideterminato assume la natura di prezzo di acquisto. In caso di cessione a un valore inferiore, l’imposta di registro rileverà comunque il valore rivalutato. Per calcolarlo ad un valore inferiore è necessaria una nuova perizia.