Tassa annuale vidimazione libri sociali 2013: alla cassa entro il 18 marzo

Scade lunedì 18 marzo 2013 il termine per il versamento  della tassa annuale di concessione governativa per la vidimazione dei libri sociali 2013. Interessate al versamento sono le società di capitali incluse, come chiarito dalla circolare n. 108/E/1996: le società in liquidazione ordinaria; le società sottoposte a procedure concorsuali diverse dal fallimento. Esonerate sono:  le società di capitali già dichiarate fallite; i consorzi che non hanno assunto la forma di società consortili; le società cooperative e le società di mutua assicurazione. La misura della tassa ammonta a euro 309,87 se il capitale sociale o il fondo di dotazione a tale data è di importo non superiore a euro 516.456,90; euro 516,46 se il capitale sociale o il fondo di dotazione è di importo superiore a euro 516.456,90.


Partecipa alla discussione sul forum.