TASI: Zanetti promette la non applicazione di sanzioni

Nel question time di ieri alla Camera, il vice-ministro Zanetti ha promesso che  (in applicaizone delle norme dello statuto del contribuente) non saranno applicate sanzioni a quei contribuenti che sbaglieranno il calcolo della TASI per la scadenza del 16 giugno, data l’effettiva complessità dell’adempimento.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it