TARES: il conguaglio


Per il conguaglio della Tares per il 2013, ciascun Comune può autonomamente stabilirne le scadenze. Per sapere cosa fa il tuo Comune basta controllare in rete: l’ente è obbligato a pubblicare anche sul proprio sito le scadenze decise, e deve farlo almeno 30 giorni prima del termine delle stesse. Con l’ultima rata della Tares 2013, in scadenza a dicembre, il contribuente dovrà obbligatoriamente fare il conguaglio tra quanto già pagato e quanto dovuto per la Tares. Ma attenzione, lo Stato ha deciso che poiché il termine ultimo per le delibere comunali relative alla Tares è stato spostato al 30 novembre, i Comuni possono decidere di far pagare il conguaglio di quest’imposta posticipandolo ai primi mesi del 2014.


Partecipa alla discussione sul forum.