Tagli alle spese regionali confermati


I tagli ai costi della politica delle regioni si applicano anche alle regioni a statuto speciale. Così ha deciso la Corte costituzionale con la sentenza n. 23/2014, che ha respinto i ricorsi delle regioni Sardegna e Friuli-Venezia Giulia contro il DL n. 174/2012 approvato dal governo Monti dopo l’emersione degli scandali nella regione Lazio.


Partecipa alla discussione sul forum.