Superbonus 110%: spetta in caso di comodato

di Angelo Facchini

Pubblicato il 24 settembre 2020



In caso di locazione o comodato, il conduttore/comodatario può effettuare gli interventi anche se il proprietario intende fruire del Superbonus su altre due unità immobiliari. Così chiarisce l’Agenzia nelle sue Faq. Esattamente: il superbonus spetta alla persona fisica che detiene l’unità immobiliare in base ad un contratto di locazione, anche finanziaria, o di comodato, regolarmente registrato, a prescindere dal fatto che il proprietario dell’immobile ne abbia o meno fruito per interventi effettuate su altre due unità immobiliari.