Studi di settore: prima fase di semplificazione


Sono state pubblicate, sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, le prime bozze dei nuovi modelli per la trasmissione dei dati rilevanti ai fini degli studi di settore per il periodo d’imposta 2016. Si tratta dei modelli che dovranno essere utilizzati per la trasmissione, con Unico 2017, dei dati per l’applicazione degli studi di settore. La grande novità che è la consistente diminuzione delle informazioni richieste all’interno dei modelli rispetto alle annualità precedenti.


Partecipa alla discussione sul forum.