Studi di settore: ordinanza della Cassazione Tributaria

di Redazione

Pubblicato il 17 aprile 2014



Secondo l'ordinanza n. 8706 del 15 aprile 2014 della Corte di Cassazione, Sesta Sezione Civile – T, un motivo che giustifica lo scostamento dai risultati dello studio di settore è la maternità con conseguente nascita di un figlio e la concomitante malattia del coniuge.