Studi di settore: nel cassetto fiscale i nuovi dati condivisi


Nel cassetto fiscale sono inserite nuove informazioni più significative dichiarate per l’applicazione degli studi di settore. Il prospetto riepilogativo è aggiornato con il quinquennio 2011-2015. La condivisione dei dati permette al contribuente di verificare la propria posizione e spiegare al Fisco eventuali anomali o correggere preventivamente irregolarità commesse.


Partecipa alla discussione sul forum.