Studi di settore: la revisione snellisce cluster e variabili

La revisione degli studi di settore passa punta ad una riduzione del numero, portandolo da 200 studi in vigore a 170; e un aggiornamento non più triennale ma annuale. In merito ci stanno lavorando tecnici dell’Agenzia dell’entrate e della Sose, la società per gli studi di settore, che in queste settimane stanno implementando il nuovo modello sperimentale per la revisione dello strumento introdotto nel 1993.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it