STUDI DI SETTORE: la convenienza di Gerico 2009


I correttivi di Gerico 2009 sono alla fase verifica convenienza. Sulla base delle dichiarazioni della Sose potranno riguardare il 58% dei contribuenti soggetti a studi. Sono correttivi provvisori destinati ad essere modificati in futuro. Tra i benefici dell’adeguamento: chi è congruo non è sottoponibile ad accertamento basato sugli studi di settore; neanche a presunzioni semplici fino al 40% dei ricavi dichiarati, con un limite di 50mila euro; è escluso dalla disciplina delle società di comodo. La congruità non mette, invece, al riparo il contribuente da un accertamento analitico se, ad esempio, si riscontra che ha dedotto costi indeducibili, o non ha emesso fatture; ed anche, se ha omesso ricavi per il 40% di quelli dichiarati o, comunque, a 50mila euro.


Partecipa alla discussione sul forum.