Studi di settore: l’evoluzione mostra le sfumature


Il contribuente verrà valutato dai “nuovi studi di settore” con una scala da 1 a 10. L’evoluzione degli studi mostra le sue sfumature di compliance. Saranno numerosi i punteggi attribuiti al contribuente sulla base dei responsi ottenuti, che comporteranno il passaggio dalla zona rossa, che individua una scarsa affidabilità fiscale, alla zona verde, indice di un elevato livello di attendibilità e compliance dei dati dichiarati.


Partecipa alla discussione sul forum.