STUDI DI SETTORE: Gerico per i professionisti

Sono 24 gli studi apllicabili ai professionisti, di cui i monitorati sono quelli degli studi di ingegneria, dei revisori contabili, periti, consulenti, e dei periti industriali. Solo in queste ipotesi vale la regola che la non congruità di Gerico non è utilizzabile ai fini accertativi, ma solo per indirizzare i controlli su soggetti selezionati. Anche i professionisti devono, pertanto, valutare se adeguarsi o meno al sistema. La logica di stima dei compensi ruota intorno al numero degli incarichi e al tipo di prestazioni svolte. Quest’anno d’imposta vede debuttare gli indicatori di normalità economica, tra cui il “rendimento orario”, determinato come rapporto tra valore aggiunto e ore lavorate nell’anno. Questo parametro si confronta con le ore teoriche lavorate dal professionista, determinato in automatico dal software: dati eccessivamente ridotti trovano uno “sbarramento” nell’effettuazione dei conteggi.


Partecipa alla discussione sul forum.