Studi di settore e Unico 2013: sono prorogati all’8 luglio i versamenti


Rinviato, senza costi aggiuntivi, l’appuntamento per il pagamento delle imposte. E’ prevista, invece, una maggiorazione dello 0,40% per chi sceglie di pagare tra il 9 luglio e il 20 agosto. Viene così aggiornata l’agenda fiscale per tutti i contribuenti, persone fisiche e non, che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore, indipendentemente dall’esistenza di cause di esclusione o di inapplicabilità, e che dichiarano ricavi o compensi non superiori al limite stabilito, per ogni studio, dal relativo decreto di approvazione.


Partecipa alla discussione sul forum.