STUDI DI SETTORE: “controllo” del tenore di vita dei familiari

Le presunzioni di Gerico si possono rafforzare se “guardano” al tenore di vita dei familiari dei contribuenti, quando si rivela eccessivo rispetto ai redditi dei suoi componenti. Naturalmente il metodo non può essere automatico, le situazioni di incongruenza dovranno essere sottoposte ad un’attenta analisi. E’ questo il contentuto di una nota della direzione centrale Accertamento dell’Agenzia delle Entrate diffusa agli uffici. Le verifiche toccheranno ogni settore presente nel terittorio dei singoli uffici, si dovranno individuare i settori più pericolosi per il fisco, e all’interno di questi, quelli che presentano livelli medi di scostamento tra i ricavi dichiarati e quelli puntuali. Sono esclusi i contribuenti con scostamenenti minimi, e quelli con scostamenti elevati: questi ultimi non andranno sottoposti a controllo sulla base di Gerico, ma tramite le modalità previste dall circolare 13/E/2009.


Partecipa alla discussione sul forum.