Studi di settore: chiarimenti nella circolare 30/E dell’11 luglio 2012


Nella circolare nel titolo l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti operativi relativi agli studi di settore applicabili al 2011. Riguardo le novità normative, il Dm 13 giugno 2012 (revisione congiunturale speciale per il periodo d’imposta 2011) ha portato all’elaborazione di specifici fattori correttivi riguardanti 69 nuovi studi già evoluti ed i 137 in vigore; sono stati esplicitati i passaggi che connotano la metodologia degli studi di settore: analisi discriminante, analisi di coerenza, analisi della normalità economica, analisi di congruità; sono state esplicitate le modalità di funzionamento degli indicatori della normalità economica.


Partecipa alla discussione sul forum.