Studi di settore 2016: novità

di Angelo Facchini

Pubblicato il 16 marzo 2016



Per le dichiarazioni 2016, anno d'imposta 2015, sono presenti novità in materia di studi di settore. La pubblicazione dei modelli avverrà con largo anticipo rispetto agli anni passati; sono abrogati (finalmente) gli INE, gli indici di normalità economica; è abrogato l'obbligo di presentare il modello di comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi per i contribuenti che hanno cessato l’attività nel corso del periodo d’imposta o che si trovano in liquidazione ordinaria; sono inseriti nuovi campi che accolgono il super-ammortamento introdotto dalla legge di Stabilità 2016.