Studi di settore 2014: approvati 205 modelli

Con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 20 maggio sono approvati e disponibili in rete, insieme alle relative istruzioni, i 205 modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi di settore, da utilizzare per la dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta 2013. Nell’allegato 2 al documento di prassi sono indicate le caratteristiche tecniche per la stampa dei moduli e le modalità di predisposizione dei dati da trasmettere.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it