Stop alla rottamazione: ecco le cartelle a rischio

Stop alla rottamazione: ecco le cartelle a rischio

Ritornano in gioco cartelle esattoriali rottamate per effetto di una sentenza della Consulta. Si tratta delle cartelle emesse dalle società scorporate da Equitalia che si occupavano della riscossione dei tributi in molti Comuni d’Italia. Le cartelle interessate, tributi Ici, Tarsu, multe e altri tributi locali, riguardano gli anni 2000-2006. Sono più di ottanta le società scorporate abilitate dal ministero dell’Economia. Tra le principali quelle che operano in più aree come la Sogert e la Soget.

 

 

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it