Start-up: possibile iscrizione senza intervento del notaio

È stato pubblicato nella GU del 8 marzo 2016 il decreto MISE 17 febbraio 2016 che disciplina la nuova costituzione delle Start-up innovative in forma di s.r.l. in modalità elettronica, senza l’intervento del notaio. Secondo le nuove norme, l’atto costitutivo, firmato digitalmente da tutti i soci in un tempo massimo di 10 giorni, dovrà essere presentato, entro 20 giorni dall’ultima sottoscrizione, per l’iscrizione al R.I.; contestualmente dovrà essere presentata l’istanza per l’iscrizione alla sezione speciale.


Partecipa alla discussione sul forum.