Stanziati i fondi per i lavori anti sisma

di Angelo Facchini

Pubblicato il 23 febbraio 2018



Sono stati stanziati i fondi per l'adeguamento antisismico e la riqualificazione del patrimonio culturale italiano. I fondi saranno immediatamente disponibili per la realizzazione di interventi in tutta Italia, che comprendono il più importante piano antisismico finora finanziato sul patrimonio museale statale. E numerosi restauri di beni culturali segnalati dal territorio. A prevederli è il dm 19 febbraio 2018 (in attesa di essere pubblicato in GU). Tre le tipologie di interventi agevolabili: verifica del rischio sismico, riduzione delle vulnerabilità e piano di restauro.