Spid: migliorata la sicurezza per i servizi online


Dal 1° dicembre sarà rafforzata la protezione dei server dell’Agenzia delle Entrate esposti su Internet, per assicurare una sempre maggiore affidabilità alle connessioni. Questo per consentire l’accesso in sicurezza ai canali telematici dell’amministrazione finanziaria anche tramite Spid, il Sistema pubblico di identità digitale che permette di fruire dei servizi online della Pubblica amministrazione con un unico account. Le nuove regole di sicurezza per gli utenti dell’area riservata del sito sono in linea con le istruzioni tecniche dell’Agenzia per l’Italia digitale. Gli accreditati Entratel e Fisconline dovranno verificare di avere una versione recente del programma di navigazione in Internet; se necessario, andrà effettuato l’aggiornamento.


Partecipa alla discussione sul forum.